Etica dello sport

 

 

"La Repubblica dei runner"

 

Tra i contenuti proposti anche il mio Lessico del runner consapevole: pensieri di corsa, non solo #runlovers. Ecco le prime parole:

 

• 1/SFIDA

 

• 2/METEO

 

• 3/DIETA

 

• 4/LIMITE

 

• 5/TALENTO

 

• 6/LIBERTA'

 

• 7/DOPING

 

• 8/SOLIDARIETA'

 

• 9/SPETTACOLO

 

• 10/RITMO

 

• 11/RIPETUTE

 

 

 

La Repubblica dei runner è presente anche su  Facebook.

 

L. Grion (a cura di),

Carta etica dello sport,

Edizioni Meudon, Trieste 2017

 

Autori: Demetrio Albertini, Massimiliano Banda, Luca Bianchi, Luigi Canciani, Daniele Fedeli, Luca Grion, Alberto Pellai, Bruno Pizzul e Flavio Tranquillo.

 

 

Scarica gratuitamente il PDF del libro:

Libro_CartaEticaDelloSport.pdf
Documento Adobe Acrobat 4.7 MB

 

Scarica la Carta Etica dello Sport del Comune di Udine:

CartaEticaDelloSport_ComuneUdine.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.3 MB



 L'arte dell'equilbrista

 

La pratica sportiva come allenamento del corpo e formazione del carattere

 

a cura di L. Grion

 

 

L’arte dell’equilibrista esplora i principali ingredienti della pratica sportiva: fatica, impegno, coraggio, agonismo, amicizia, lealtà, sfida personale; ma anche imbroglio, doping, egoismo, narcisismo. Come un equilibrista, sempre esposto al rischio della caduta, l’atleta deve infatti dimostrarsi capace di contemperare i molti valori che rendono gustosa la pratica sportiva, senza lasciarsi tentare da ricette troppo semplici.


Seguendo l’immagine del funambolo impegnato a camminare sul filo, la prima parte del libro prova a indicare, in positivo, una visione equilibrata della pratica sportiva; la seconda parte, invece, pone l’accento sui motivi di squilibrio. Le battute conclusive provano infine a tirare le fila di un ragionamento corale, coniugando l’analisi critica dei mali che, attualmente, feriscono e umiliano il mondo dello sport, con proposte di terapie concrete ed efficaci. Chiaramente si tratta solo di un primo passo, nella consapevolezza che altri devono essere compiuti e che molte cadute devono ancora essere messe in conto prima di apprendere l’arte dell’equilibrista. Tuttavia, come dice il famoso adagio, vincitore non è colui che non cade mai, ma colui che trova sempre la forza di rialzarsi e il coraggio di riprovare.


Gli autori che si alternano la parola all’interno di questa riflessione corale condividono la persuasione che lo sport possa rappresentare, ad un tempo, una buona pratica di vita e una metafora efficace per l’educazione alla vita buona. Una possibilità niente affatto scontata, che per realizzarsi richiede consapevolezza, volontà e dedizione.



Gli autori:
ALESSANDRO DONATI (maestro dello sport del CONI), DAMIANO TOMMASI (calciatore e presidente dell’Associazione Italiana Calciatori), FABIO FORZINI (psicologo dello sport), FRANCO DEL CAMPO (ex olimpionico di nuoto, giornalista ed esperto di comunicazione), GERMANO BERTIN (giornalista e formatore), LUCA GRION (filosofo morale), MARCELLA BOUNOUS (psicologa dello sport), MASSIMO BARALDO (medico farmacologo), MAURO MURGIA (psicologo dello sport), PIETRO ENRICO DI PRAMPERO (medico fisiologo), ROBERTO WEBER (dirige Ixè - istituto di ricerca sociale e di mercato), TIZIANO AGOSTINI (psicologo dello sport), TOMMASO REATO (rugbista e formatore), VITTORIO POSSENTI (filosofo morale).

 

Acquista il libro

 

L'arte dell'equilibrista_INTRODUZIONE.pd
Documento Adobe Acrobat 93.0 KB
L'arte dell'equilibrista_INDICE.pdf
Documento Adobe Acrobat 53.6 KB
L'arte dell'equilibrista_AUTORI.pdf
Documento Adobe Acrobat 160.8 KB
Intervista sul "Corriere del Ticino"
CdT 30.1.2016.jpg
Formato JPG 13.8 MB

 

Leggi l'intervista sul sito di runnigitalia.it

 

Leggi intervista sul blog di p. Francesco Occhetta


"Messaggero Veneto", 26 aogsto 2017

"la Repubblica", 15 agosto 2017




   "Messaggero Veneto" del 29 marzo 2017

 





 

DOPING:

UNA QUESTIONE DI IMMATURITÀ

ENDOXA/PROSPETTIVE SUL PRESENTE

ANNO 1, NUMERO 2, LUGLIO 2016

 

Leggi su www.benecomune.net

il mio articolo dal titolo:

 

Sport e bene comune: una sfida educativa

È attivato per l'A.A. 2015/2016 il primo Corso di perfezionamento “Doping e farmaci nell’attività atletica: abuso e disuso di medicamenti nello sport” del valore di 30 crediti formativi universitari, promosso dalla Farmacologia dell’Università  di Udine, in collaborazione con il Ministero della Salute (Sezione di vigilanza e controllo sul doping), l’Istituto JaCques Maritain e il Consorzio Friuli Formazione. Il corso è rivolto a laureati in Farmacia, Medicina e Chirurgia e Psicologia.

Il corso è gratuito, ma i posti sono rirervati. Iscrizioni fino all' 11 Maggio 2016.


Info e iscrizioni

DEPLIANT CORSO DOPING 7.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.0 MB

Serie di seminari pubblici organizzati presso la "Casa dello studente" di Gemona del Friuli dal titolo:

Quale sport per i nostri figli? Seminari di etica dello sport

 

 

 

 

 MATERIALE PER STUDENTI

Dibattito pubblico a Tavagnacco (UD)

Educare giocando. riflessioni sulla valenza educativa dello sport